REGOLAMENTO 2021 (Rev. 26/01/10)

1. La Mission

1.1 Il torneo Football Manager Tournament Online è basato sul divertimento senza nessun tipo di lucro. Si tratta di un gruppo di ragazzi che condividono la stessa passione per il gioco Football manager e si sfidano vicendevolmente per il solo piacere di giocare, divertirsi e creare nuove amicizie.

1.2 Le caratteristiche fondamentali che devono guidare gli utenti che si partecipano al torneo sono quelle di sportività, cortesia, socializzazione e lealtà.

1.3 Non si vince nulla è il motivo della sfida tra gli utenti è basato esclusivamente sul divertimento comune.

1.4 E' molto importante, per godere appieno dell'esperienza virtuale del torneo, la capacità di immedesimarsi nel ruolo di Mister della propria squadra, ma soprattutto la capacità di creare - assieme a tutti gli altri - un gruppo e una community di persone che si rispettano e che sanno divertirsi assieme in serenità.


2. Lo schema generale del torneo

2.1 Il torneo si basa sul gioco Football Manager. Tutti gli utenti saranno Mister, DS e Presidenti delle squadre a loro assegnate e ne determineranno i risultati (sia sul campo che nel calcio mercato) confrontandosi con altri utenti nel torneo.

2.2 Le partite saranno giocate come semplici amichevoli di inizio carriera una volta caricato un SAVE che verrà consegnato dallo staff del torneo a tutti coloro che risulteranno iscritti al torneo stesso. Nota: le amichevoli sono settate come partite di massima reputazione (come se si giocasse la finale della coppa del Mondo), questo significa che il gioco farà si che verranno assegnati arbitri di livello internazionale e i giocatori saranno spinti a impegnarsi al massimo.

2.3 Esistono 4 divisioni (Serie A, B, C, D) e all'interno di ogni divisione le squadre si sfideranno con partite giocate come in una regular season. Ogni serie è divisa in due giorni: Nord e Sud. Le squadre saranno risistemate ad ogni stagione rispetto alla propria posizione geografica. Alla fine del torneo coloro che avranno raggiunto le prime posizioni di ogni serie verranno promossi nelle serie superiori come chi invece arriverà nelle ultime posizioni retrocederà nelle serie inferiori. Chi vincerà il campionato di serie A sarà eletto campione stagionale.

2.4 Esistono altri tornei che si svolgono parallelamente alla regular season come ad esempio il Trofeo FMTO (una specie di coppa nazionale) e altri tornei minori che verranno descritti nel capitolo relativo.

2.5 All'inizio di ogni stagione e durante la stagione con intervalli decisi dallo staff ci sarà la possibilità di fare il calcio mercato che permetterà ai singoli mister di gestire a la propria rosa con scambi di giocatori attraverso contrattazioni reali con gli altri mister del torneo.

2.6 Ad inizio stagione viene data la possibilità ai Mister di crearsi dei quartetti di vice per farsi sostituire in caso di impossibilità a giocare. Chi non vorrà farlo potrà avvalersi della lista "vice d'ufficio" che verrà utilizzata dallo staff in caso di necessità il giorno successivo all'ultimo utile per giocare la partita, solitamente il giorno di riposo (es. il 5° nelle partite di campionato). In questo giorno (a giornata ormai scaduta) giocheranno esclusivamente i Mister (o relativi vice se delegati) che hanno richiesto un appuntamento e non sono stati ricontattati per trovare l'accordo e i Vice d'ufficio come sostituti dei mister assenti.

2.6.1 I vice non possono essere cambiati durante la stagione in corso anche se ci sono cambi di squadra dei Mister.

2.6.2 La lista "vice d'ufficio" è formata da Mister volontari che si mettono a disposizione del torneo come "tappa buchi". Un gruppo Telegram racchiuderà tutti i Mister che hanno dato adesione e il giorno successivo all'ultimo utile per giocare la partita se la partita non sarà stata ancora disputata per mancanza di accordo o per assenza dei mister titolari e/o dei relativi vice, verrà chiesto al gruppo chi è disponibile a giocare. Il primo che darà disponibilità all'orario richiesto giocherà da vice d'ufficio.

2.6.3 Sarà possibile in casi particolari (assenza del mister dichiarata prima dell'inizio della giornata e concomitanza con indisponibilità dei vice appartenenti al quartetto) di fare giocare i vice d'ufficio anche prima dell'ultimo giorno disponibile.

2.6.4 Il Mister selezionato dalla lista "vice d'ufficio" per fare giocare la partita non dovrà essere il Mister di una squadra appartenente alla stessa serie del Mister da sostituire.

2.6.5 Oneri e onori dei mister d'ufficio. Ai mister volontari che aderiranno al gruppo Mister d'ufficio si richiede senso di responsabilità nel giocare le partite quando gli verrà richiesto. Ogni Mister d'ufficio che giocherà almeno 6 partite da vice riceverà come premio presenza 1 credito da utilizzare per la squadra allenata nel corso della stagione (da utilizzare per la stagione successiva).


3. La partita

3.1 Vietato utilizzare qualsiasi tipo di editor, per qualsiasi motivo. L'utilizzo dell'editor è considerato gravissimo con pene che vanno dalla perdita a tavolino della partita alla radiazione dal torneo per il Mister!  

3.1.1 Sono ammesse solo le rimesse corte offensive pena la sconfitta a tavolino.

3.2 Ogni partita si svolge nel seguente modo: viene consegnato (tramite link e relativo scaricamento via web) un file denominato "SAVE" che include tutte le squadre del torneo.

3.2.1 Ogni mister dovrà caricare il SAVE e invitare nel proprio server lo sfidante indicando le credenziali di accesso.

3.2.3 Verrà organizzata un'amichevole alla prima data disponibile indicata dal gioco. La partita dovrà essere giocata con azioni importanti e velocità una tacca sopra la media, a meno di diverso accordo tra i due mister interessati.

3.3 Al termine della partita uno dei due mister posterà il risultato sul forum indicando il "riepilogo" dell'incontro e le "pagelle" del match. E' molto importante, pena la perdita a tavolino del match, che gli screen shot postati siano leggibili in tutte le loro parti.

3.4 Solitamente, ma non necessariamente, il mister che ha giocato in casa posterà gli screen richiesti.

3.4.1 Solitamente, ma non necessariamente, il mister della squadra che gioca in casa è colui che ospiterà la partita sul proprio server.

3.5 Se per ragioni di connessione non sarà possibile che la squadra ospitante possa fare da server, la partita sarà giocata egualmente ma sul server della squadra ospite.

3.6 Uno screen shot postato oltre la data di chiusura della giornata non verrà considerato e la partita sarà considerata non giocata assegnando ad entrambi i due mister 0 punti.

3.7 In ogni partita è possibile schierare fino a 12 riserve e sono ammessi fino a 3 cambi. La squadra che supererà il numero dei 3 cambi perderà a tavolino.

3.7.1 E' possibile, nel caso la squadra abbia già effettuato 3 cambi e si infortuni un giocatore, eseguire la 4° sostituzione.

3.8 Nel caso di partite interrotte per assenza di connessione, la partita dovrà essere ripresa dal momento in cui è stata sospesa aggiungendo 5 minuti extra come tempo di recupero (ad esempio: la partita va in crash al 80'. Si giocheranno altri 15 minuti 10'+5').se si blocca dopo il 90esimo la partita è da considerarsi finita quindi non si deve giocare altro.

3.8.1 Il risultato finale sarà la somma dei due risultati parziali.

3.8.2 Le squadre, nel match di ripresa, dovranno schierare gli stessi 11 in campo e in panchina presenti nel primo match e i giocatori sostituiti non vanno posti nemmeno in panchina, pena la perdita a tavolino della partita.

3.8.3 Faranno fede gli screen presi al momento della disconnessione che dovranno essere postati assieme agli screen della seconda parte della gara. Non ci si potrà basare su indicazioni (anche se condivise da entrambi i giocatori) che non siano riportate nei post (ad esempio l'ultimo screen è stato preso al 35'. Le squadre hanno continuato a giocare per altri 15 minuti prima del crash. Tutto quello che è successo dopo il 35' non viene considerato valido, anche se confermato da entrambi i mister).

3.8.4 In caso di espulsione di un giocatore e successivo crash della partita la squadra che dovrebbe rientrare in campo in 10 uomini dovrà sostituire il secondo portiere al posto del giocatore espulso.

3.8.5 Nel caso che un giocatore sia ammonito durante la prima parte del match e la partita va in crash, se nella ripresa del match subisce una seconda ammonizione verrà sostituito dal secondo portiere (come se fosse stato espulso) e il cambio non conterà per i 3.

3.9 Le partite vanno giocate generalmente con velocità una tacca sopra la media e azioni importanti. Eventuali modifiche di queste impostazioni consigliate possono essere concordate prima de match tra i due mister.

3.10 Nel caso due mister non trovino un accordo su giorni/orari potranno decidere in accordo di farsi sostituire da un vice. Nel caso all'ultimo giorno non sia trovato nessun accordo allora giocheranno i vice per entrambe le squadre (qualora i mister titolari abbiano avvisato i propri vice). Vedi anche punti 2.6.3 e 2.6.4 per quanto riguarda l'utilizzo dei vice. Se nemmeno i vice (quartetti o "lista d'ufficio") giocheranno sarà lo staff a decidere il verdetto della gara in base alle disponibilità date dai due mister nell'apposita sezione.

3.11 Nel caso un mister non giochi ( anche se giocano i vice) 3 partite di qualsiasi coppa la squadra sarà squalificata dalla coppa.

4. Il mercato

4.1 Il mercato denominato "pubblico" (cioè quando è consentito pubblicamente mettere in vendita i propri giocatori o richiederne degli altri sulla chat del Torneo. Es: "cerco" calciatori, "cedo" giocatori, ecc) è autorizzato solo nelle date indicate dallo Staff pena il blocco del mercato per tutta la sessione per le squadre inadempienti; il mercato privato è consentito sempre, anche se non consigliato.

4.1.1 All'inizio di ogni stagione verrà fatto il mercato tra i mister delle squadre presenti. Eventuali altre sessioni straordinarie di mercato saranno comunicate nelle modalità e nei tempi dallo staff durante la stagione.

4.2 Il mercato si svolgerà secondo il calendario e la modalità che verrà indicata dallo staff a tempo debito, ma generalmente si comporrà di una serie di giornate dedicate al mercato libero tra le squadre, una parte dedicata alle buste per i giocatori non presenti nel torneo e una eventuale terza parte per mercato libero.

4.3 Lo scambio dei giocatori tra le squadre del torneo può avvenire attraverso diverse modalità:

4.3.1 Scambio diretto tra squadre (secco, con contropartita in crediti, con soluzioni 2x1 o 3x1, ecc)

4.3.2 Vendita diretta del giocatori con contropartita in crediti

4.3.3 tramite clausola di riacquisto (max 2 in entrata e max 2 in uscita per squadra a stagione). La clausola di riacquisto garantisce alla società cedente di mantenere l'opzione di riavere il giocatore a fine stagione pagando una cifra pattuita al deposito del contratto (es. il giocatore ABCD va alla squadra YYYY per 3 crediti con clausola di riacquisto a 5. La squadra XXXX può - a fine stagione - esercitare il diritto di riacquistare il giocatore ABCD pagando alla squadra YYYY 5 crediti. Se non volesse esercitare la clausola di riacquisto il giocatore ABCD resterebbe a titolo definitivo alla squadra YYYY).

4.3.3.1 Il prezzo della vendita e della clausola di riacquisto non ha limiti ed è contrattata tra le due squadre.

4.3.3.2 La clausola di riacquisto va esercitata prima dell'inizio ufficiale del mercato di inizio anno.

4.3.3.3 La clausola di riacquisto ha generalmente valore fino a fine stagione, può essere concordata una data superiore o minore tra i due club e deve essere specificata in sede di deposito trattativa.

4.3.4 Tramite prestito che può essere gratuito o oneroso, con ingaggio pagato al 100% dalla squadra che lo acquista, con ingaggio pagato al 100% dalla squadra che lo cede o 50 e 50 (max 2 in entrata e max 2 in uscita per squadra a stagione).

4.3.4.1 Il prestito ha scadenza fine stagione. Se le due squadre concordano di sospenderlo prima è possibile farlo depositando regolare contrato di fine prestito sul forum nella sezione relativa.

4.3.4.2 Il prestito può essere concordato anche con diritto di riscatto. In questo caso la squadra che presta il giocatore (in maniera onerosa o gratuita) lascia alla squadra acquirente la possibilità di riscattare il giocatore ad un prezzo pattuito in sede di accordo inziale.

4.3.4.3 Il prestito con diritto di riscatto da quindi facoltà alla squadra che ha in prestito il giocatore di mantenere il giocatore al termine della stagione pagando il corrispettivo pattuito, ma se decidesse di non approfittarne il giocatore rientrerà automaticamente nella squadra prestante. Il diritto va esercitato entro l'inizio del mercato della nuova stagione.

4.3.5.1 Tramite comproprietà. Due squadre possono accordarsi per dividersi in parti uguali il cartellino di un giocatore già di proprietà di una delle due squadre.

4.3.5.2 Verrà scelta in sede di contratto di comproprietà la squadra dove il giocatore militerà nella prima stagione dopo l'accordo. Non necessariamente deve essere scelta una delle due squadre comproprietarie del cartellino del giocatore. Se entrambe le squadre sono d'accordo il giocatore può essere mandato in prestito a una terza squadra.

4.3.5.3 Al termine della stagione (e prima dell'inizio del mercato) i due team dovranno accordarsi per trovare la sistemazione definitiva al giocatore. Sarà possibile interrompere prima della fine della stagione la comproprietà, ma solo se entrambe le squadre saranno d'accordo nel farlo, non basta la volontà di uno solo dei due team.

4.3.5.4 Se al termine della stagione non si dovesse raggiungere un accordo sulla sistemazione futura del giocatore o nella risoluzione della comproprietà si arriverà ad accaparrarsi l'intero cartellino del giocatore attraverso una busta di valutazione del giocatore. La busta di valutazione del giocatore dovrà essere segreta e inviata allo staff (modi e tempi saranno dati con adeguato preavviso)

4.3.5.5 Nella busta di valutazione del giocatore ognuno dei due team dovrà inserire quanto pensa di poter offrire per aggiudicarsi il giocatore definitivamente.

4.3.5.6 La squadra che avrà inserito una valutazione più alta prenderà definitivamente il giocatore.

4.3.5.7 In caso di parità di valutazione il giocatore rimarrà alla squadra che lo aveva in rosa nella stagione immediatamente precedente alla busta di valutazione.

4.4 I giocatori in eccesso possono essere svincolati gratuitamente prima della fine del mercato. 

4.4.1 Gli svincoli vanno depositati nell'apposita pagina con post

4.5 Qualsiasi trattativa avrà effetto solo ed esclusivamente se sarà postata nella relativa pagina del forum e sarà confermata dalla controparte con apposito post

4.6 Buste. Parte del mercato relativo all'acquisto dei giocatori svincolati (non presenti nelle squadre del torneo).

4.6.1 Ogni squadra invierà una busta indicando i nomi e i crediti puntati su ogni giocatore. I giocatori verranno assegnati in base alle puntate dei singoli Mister. Il giocatore verrà assegnato alla squadra con la puntata maggiore.

4.6.2 Nel caso di parità di puntata tra più squadre il giocatore rimarrà svincolato e non entrerà nel torneo.

4.7 Saranno possibili nuove iniziative di mercato che lo staff renderà note con adeguato preavviso.


5.0 Gestione economica

5.1Ogni Mister sarà tenuto a curare la gestione economica della propria squadra che comprende il MI (monte ingaggi), i crediti a disposizione e il numero massimo di giocatori.

5.2 Il Monte ingaggi (MI) è il massimo valore a disposizione della squadra per pagare gli ingaggi dei giocatori in rosa e dipende da un valore assegnato alla serie di appartenenza della squadra nella stagione in corso: per la A: 120, per la B: 90, per la C: 70, per la D:55 più le variazioni dovute fondamentalmente ai risultati della squadra nel corso delle ultime 4 stagioni come da schema 1 riportato successivamente.

5.2.1 Altri bonus/malus MI verranno assegnati a seconda dei risultati delle coppe nella stagione precedente (secondo schema 1)

5.2.2 Altri bonus saranno assegnati alla squadra del capocannoniere della lega, Del miglior Assistman e alla migliore squadra della coppa disciplina( 1 credito per ognuno di questo risultato)

5.2.3 Il bonus/malus MI si cumulerà nel tempo fino ad un massimo di 4 stagioni e ogni anno il bonus/malus MI cumulato verrà ponderato per una percentuale fissa: 100% dell'ultima stagione, 75% di 2 stagioni prima, 50% di 3 stagioni prima, 25% di 4 stagioni prima. Non si considereranno i bonus/malus MI accumulati dalla 5° stagione indietro.

5.2.4 Si considerano i bonus MI di ogni stagioni, comprendendo anche i bonus MI guadagnati con le coppe.

5.3 I crediti (equiparabili a Milioni) sono i soldi a disposizione della squadra per comprare i giocatori. Nella prima stagione sono stati assegnati di default poi deriveranno dalla posizione in classifica ottenuta oltre a quanto risparmiato dai mercati precedenti.

5.3.1 Nello schema 1 sono riportati i crediti assegnati in funzione della posizione finale in classifica:

5.3.1.2 Altri crediti verranno assegnati in funzione del numero di punti che la squadra avrà ottenuto durante la stagione (si fa riferimento ai punti complessivi della squadra ottenuti anche con vittorie a tavolino o con i Vice). Il numero di crediti assegnato sarà ottenuto dal numero dei punti guadagnati divisi per il coefficiente k=3.

Il punteggio verrà approssimato all'unità.

Es. Il Real Madrid ha ottenuto 41 punti. Operazione: 41/3=13.66 ... Crediti assegnati: 14

Es. La Lazio ha ottenuto 40 punti. Operazione: 40/3=13.33 ... Crediti assegnati: 13

5.3.2 Altri crediti verranno assegnati a seconda dei risultati delle coppe nella stagione precedente (secondo schema 1)

5.8 La reputazione della squadra è assegnata con il SAVE in funzione della serie di appartenenza. I valori al primo anno sono: 7000 per la serie A, 6000 per la serie B, 5000 per la serie C 4000 per la Serie D.

5.8.1 Ogni stagione, in funzione della posizione finale in classifica, verranno aggiunti o detratti dei punti per rimodellare la reputazione squadra nel torneo sommandosi allo storico e utilizzabili per la stagione successiva.

Es il Real Madrid essendo i Serie A ha 7000 come valore reputazione. Finisce al 2° posto. La stagione successiva la sua reputazione sarà 7000+300= 7.300.

La stagione successiva il Real Madrid arriva ultimo. La stagione successiva la sua reputazione sarà 7300-500= 6.800

La stagione successiva è in B e la vince. La stagione successiva la sua reputazione sarà 6800+500= 7.300.

5.8.2 I bonus/malus di reputazione vengono assegnati come dallo schema 1 riportato.

5.8.3 I bonus/malus di reputazione vengono cumulati solo per le ultime 4 stagioni. Non si considereranno i bonus/malus MI accumulati dalla 5° stagione indietro.

Schema 1:

i5.5 il numero massimo di giocatori in rosa è di 25, il numero minimo è di 20.

5.6 il numero di giocatori durante la fase di mercato può non rientrare nei limiti del punto 5.4, l'importante che si rientri al termine del mercato

5.7 Penalità per mancato rispetto della gestione economica.

5.7.1 Sforamento del MI. Si devono svincolare i giocatori fino a rientrare nel MI della squadra e verrà assegnata una penalizzazione di 5 punti in classifica con riduzione del budget ingaggi pari al valore degli ingaggi svincolati( se l'ingaggio del giocatore svincolato e' inferiore allo 0,9 sara decurtato 1 MLN)

5.7.2 Sforamento del numero massimo di 25 giocatori. 1 punto per 1 giocatore sopra il limite, 2 punti per 2 giocatori sopra il limite, 3 punti per 3 giocatori sopra il limite, 5 punti per 4 giocatori o più sopra il limite.

5.7.3 Sforamento del numero minimo di 20 giocatori. 1 punto per 1 giocatore sotto il limite, 2 punti per 2 giocatori sotto il limite, 3 punti per 3 giocatori sotto il limite, 5 punti per 4 giocatori o più sotto il limite.

5.8 Ogni squadra deve avere in rosa almeno 2 portieri. Verrà applicata una penalizzazione di 3 punti in classifica nel caso ci fosse, al termine del mercato, solo 1 portiere in rosa.

5.9 E' possibile convertire in crediti spendibili per il mercato parte di quanto risparmiato nel MI ingaggi della squadra.

5.9.1 Ogni 3 milioni risparmiati sul MI al termine della stagione potranno essere convertiti in 1 credito.

5.9.2 Questa operazione non è automatica e va comunicata ufficialmente in una apposita sezione del forum che verrà creata a tempo debito.

5.9.3 Una volta postata la comunicazione di trasferimento fondi da MI a crediti disponibili non sarà più possibile annullare l'operazione.

5.9.4 Il nuovo MI avrà valore già dal primo mercato della stagione successiva, come anche i nuovi crediti a disposizione.

5.9.5 L'operazione dovrà essere effettuata esclusivamente prima dell'inizio del mercato della nuova stagione.

5.9.6 Una volta convertito il MI in crediti sarà perso definitivamente e non potrà essere cumulato nelle stagioni successive come il resto dei bonus/malus guadagnati nelle stagioni precedenti.

ES. Il Barcellona ha un MI di 120M e 10 Crediti a disposizione. La sua rosa percepisce un tetto massimo di stipendi di 105M. In questa stagione il Barcellona non ha utilizzato 15M del suo massimo MI di 120M. Alla fine della stagione il Mister del Barcellona decide di abbassarsi il MI a 111M. I 9M verranno tramutati in 3 crediti spendibili sul mercato.

Al primo mercato quindi il Barcellona avrà a disposizione 13 crediti (e non più 10) e dovrà costruire una squadra che deve rimanere sotto i 111M (e non più 120M come prima di questa operazione).


6.0 Le competizioni

6.1 Ogni serie è divisa in due giorni di 10 squadre. I due gironi sono formati in base alla posizione geografica della squadra: nord e sud (variabili nelle stagioni, ad esempio una squadra del centro Europa potrebbe finire nel girone sud in una stagione e nel girone nord nella successiva). Verranno decretati dei verdetti secondo lo schema 1 che porteranno ad una fase finale della stagione con finali, play off e play out incrociati tra i due gironi.

6.2 Per ogni versione di FM verranno giocate 2 stagioni denominate con l'anno e un numero. Es: Stg 2021/1 e stg 2021/2.

6.3 Le squadre si affrontano con partite di andata e ritorno nella regular season.

6.3.1 Ogni vittoria vale 3 punti, ogni pareggio 1 punto, ogni sconfitta 0 punti.

6.3.2 La classifica finale sarà stilata in base ai punti conseguiti da ciascuna squadra e in caso di parità dal seguente criterio (in ordine di importanza): Classifica avulsa, scontri diretti, differenza reti, gol fatti.

6.3.3 Ogni sconfitta a tavolino sarà sanzionata con un 3 a 0.

6.4 La sconfitta a tavolino può avvenire per i seguenti motivi:

6.4.1 Il mister non gioca la partita perché si disinteressa delle richieste di appuntamento dell'avversario.

6.4.2 Il mister supera il numero delle possibili sostituzioni (vedi punti dal 6.7 al 6.9)

6.4.3 Il mister inserisce nella lista(anche solo in panchina e non fatto entrare) un giocatore indisponibile (vedi punti dal 6.7 al 6.9)

6.4.4 Viene assegnata una sconfitta a entrambe le squadre nel momento in cui nessuno dei due mister si interessa a giocare la partita

6.5 Ogni Mister ha assegnato 4 vice che potranno sostituirlo se fosse impossibilitato a giocare la partita (vedi anche punti: 2.6 - 2.6.5 Vice d'ufficio)

6.6 Sono istituti 4 gruppi sulla piattaforma TELEGRAM relativi alle 4 serie all'interno dei quali i Mister possono accordarsi per giocare le partite. Questi gruppi hanno l'unica funzione di permettere di trovare l'appuntamento per giocare, verranno cancellati tutti i messaggi che non riguardano questo tema. Si auspica che il numero dei messaggi siano il minimo indispensabili (in questo modo non si intaserà la chat) cercando di favorire l'effettivo accordo tra i mister in forma privata.

6.6.1 E' obbligatorio taggare l'avversario all'interno del proprio gruppo della propria serie su telegram dando le proprie disponibilità o richiedendo un accordo in pvt per poter concordare la partita.

6.6.2 I mister che non possono giocare devono taggare i propri vice (i responsabili di lega non taggherano ne Mister titolari ne vice, questo compito è assolutamente riservato ai Mister titolari).

6.6.3 La mancata osservanza del precedenti punti (6.6.1 e 6.6.2) porta alla sconfitta a tavolino nel caso la partita non si giocasse.

6.6.4 Nel caso di contestazioni per partite non giocate, sarà fondamentale poter provare di aver taggato il proprio avversario. Nell'eventuale reclamo (oltre a quanto indicato nel presente regolamento e precisamente al punto 6.6.1) potranno essere considerati ogni altro tentativo che il Mister abbia fatto per richiedere un accordo con il Mister avversario. Resta comunque fondamentale rispettare quanto indicato al punto 6.6.1.

6.6.5 Il Mister che nei 4 giorni a disposizione avrà comunicato nel proprio gruppo di serie la disponibilità a giocare per i primi 3 giorni dichiarando ufficialmente di non essere disponibile per l'ultimo (quello che per intenderci viene giocato eventualmente dai vice), se non avrà avuto risposta dal proprio avversario nei 3 giorni precedenti all'ultimo giorno disponibile, avrà la possibilità di scegliere, qualora il Mister avversario chiedesse di giocare l'ultimo giorno con un messaggio esclusivamente del giorno prima, di far giocare la partita ai propri vice o di non giocare vedendosi assegnata la partita vinta a tavolino. Essendo questo un caso particolare, lo staff si riserva il diritto di verificare la correttezza e la sportività dei Mister in gioco.

6.7 I giocatori infortunati lievemente (contraddistinti nel gioco da un quadratino di colore arancione) potranno essere schierati nella partita successiva. I giocatori infortunati seriamente (contraddistinti nel gioco da un quadratino di colore rosso) e che dovranno lasciare il terreno di gioco nella partita in corso dovranno saltare la partita successiva.

6.8 Un giocatore che ha subito 3 ammonizioni verrà squalificato per la partita successiva.

6.8.1 Un giocatore che avrà preso un cartellino rosso verrà squalificato per la partita successiva.

6.8.2 Un giocatore che aveva già preso 1 cartellino giallo in precedenza e durante la partita subisce due gialli con conseguente espulsione verrà squalificato per 2 turni (1 per la somma delle 3 ammonizioni e 1 per l'espulsione).

6.9 Ogni infortunio o squalifica sarà scontata nella stessa competizione (si infortuna un giocatore in campionato, e la prossima partita della squadra è una partita di coppa, il giocatore la potrà giocare regolarmente e salterà la successiva di campionato).

6.10 Dalla Stagione 2021 la serie A sarà formata da 20 squadre, la Serie B da 20 squadre, la serie C da 20 squadre da 20 squadre. Ogni serie sarà suddivisa in due gironi da 10 squadre.

6.10.1 Dalla serie A retrocederanno 4 squadre, dalla serie B e dalla Serie C saranno promosse e retrocederanno 4 squadre, dalla serie D saranno promosse 4 squadre e saranno escluse per la stagione successiva le due ultime squadre arrivate nella regular season (i Mister di queste due squadre potranno prendere due nuove squadre in sostituzione (vedi i punti 7.7 7.7.1 7.7.2).

6.11 I play off e i play out si svolgono sempre con gare di andata e ritorno. In caso di partita tra le due partite non varrà la regola dei gol in trasferta, ma conterà la posizione nella classifica finale.

6.12 La qualificazioni alle coppe per la stagione successiva è indicata nello schema 1.

6.13 Coppa FMTO. Dalla stagione 2021 il Trofeo FMTO prevede la presenza di tutte le squadre dalla Serie A fino alla Serie D come da schema 1 con tabellone tipo tennistico e turno preliminare per le squadre peggio classificate nella stagione precedente.

6.13.2 La formula sarà la seguente: gioca in casa la squadra più debole (vige il ranking FMTO (https://1drv.ms/x/s!AAi8Hio9sPyMXpitw-UCNUaduVZBT ), in caso di parità si ripeterà la partita a campi invertiti. Nell'eventuale seconda partita si disputeranno i tempi supplementari e i rigori.

6.13.3 Nel caso che una partita che potrebbe avere la necessità di essere disputata fino ai tempi supplementari e ai rigori non fosse organizzata nel modo adeguato e finisse in partita (senza quindi la possibilità di continuare a giocare l'extra time e i penalties) la si dovrà rigiocare come se non fosse mai stata disputata. Non sono autorizzati ricorsi su questo punto, pertanto si richiede massima attenzione per i due Mister impegnati nel match.

6.14 Coppa di Serie. Dalla stagione 2021 ogni serie avrà la sua coppa e si svolgerà come da schema 1.

6.14.1 Le partite nella parte eliminatoria saranno secche, giocate in casa dalla. Squadra  più bassa nel ranking FMTO(https://1drv.ms/x/s!AAi8Hio9sPyMXpitw-UCNUaduVZBT) . Alla fine dei tempi regolamentari se persisterà una situazione di parità si andrà direttamente ai rigori.

6.14.2 per la gestione dell'incontro vale la stessa filosofia indicata nel punto 6.13.3

6.14.3 Per le classifiche dei gironcini iniziali si terrà conto di (in ordine di importanza): Classifica avulsa, scontri diretti, differenza reti, gol fatti.

6.15 Per tutte le coppe "europee" (CL. EL. Coppa coppe) valgono le regole delle competizioni reali (per quanto concerne le classifiche dei gironcini, le qualificazioni alle fasi successive, ecc)

6.16 Per le classifiche delle 4 leghe si terrà conto di (in ordine di importanza): Classifica avulsa, scontri diretti, differenza reti, gol fatti.

6.17 Tutte le finali delle coppe saranno giocate in partita andata e ritorno con la regola dei gol in trasferta, in caso di completa parità si ripete tutto.


7.0 Il cambio squadra

7.1 Sarà possibile cambiare squadra nel momento in cui un team si renderà libero per dimissioni o esonero del suo Mister.

7.2 Saranno ammessi a concorrere alla panchina della squadra libera tutti i Mister che siedono su quella panchina da almeno 90 giorni di calendario e 1 solo cambio a stagione.

7.3 Di tutti i Mister candidati alla panchina vacante ne verranno scelti solo un paio che si sfideranno tra loro.

7.4 La scelta dei mister selezionati avviene attraverso un algoritmo di calcolo che si basa sulla vetustà dell'allenatore nel torneo, sui risultati delle ultime 10 partite giocate e sulla serie di appartenenza della squadra del Mister candidato.

7.4.1 Punteggi assegnati per longevità del Mister nel Torneo:

100 punti per presenza del Mister nel torneo oltre i 2 anni

750 punti per presenza del Mister nel torneo tra 1 anno e 2 anni

50 punti per presenza del Mister nel torneo oltre tra 6 mesi e 1 anno

25 Punti per presenza del Mister nel torneo oltre tra 3 mesi e 6 mesi

7.4.2 Punteggi assegnati per punti realizzati nelle ultime 10 partita dalla squadra del Mister candidato:

100 punti per punti realizzati nelle ultime dieci partite compresi tra 24 e 30

75 punti per punti realizzati nelle ultime dieci partite compresi tra 16 e 23

50 punti per punti realizzati nelle ultime dieci partite compresi tra 8 e 15

25 Punti per punti realizzati nelle ultime dieci partite compresi tra 0 e 7

7.4.3 Punteggi assegnati per Serie di appartenenza dalla squadra del Mister candidato:

100 punti per Serie A

75 punti per Serie B

50 punti per Serie C

25 punti per Serie D

7.4.4 I punteggi ottenuti saranno ponderati in funzione dell'importanza di queste tre categorie.

45% per longevità del Mister nel Torneo

40% per punti realizzati nelle ultime 10 partita dalla squadra del Mister candidato

15% per Serie di appartenenza dalla squadra del Mister candidato

Es: il Mister del Fiorentina che è presente nel Torneo da 5 mesi, militante in Serie D, che ha fatto 18 punti nelle ultime 10 partite, vuole cambiare squadra.

Il punteggio del Mister della fiorentina sarà:

25 punti perché da 5 mesi nel Torneo (3-6 mesi) ponderato per il 45%

75 punti perché ha fatto 18 punti nelle ultime 10 partite (16-23 punti) ponderato per il 40%

25 punti perché milita in Serie D ponderato per il 15%

Risultato: 25x45%=11.25 + 75x40%=30 + 25x15%=3.75 =45

7.5 Di tutti i Mister candidati verranno scelti per lo spareggio i 2 con punteggio più alto.

7.6 Nel periodo che intercorre tra la fine della stagione e l'inizio del mercato precedente alla nuova stagione sarà possibile accordarsi con un'altra squadra per scambiare le panchine.

  1. Ci sono 3 condizioni da rispettare:
    1. I due Mister devono essere nel torneo da almeno 3 mesi
    2. La differenza nel calcolo del punteggio come da indicazione precedente non deve superare il 20% tra le due squadre (es. la Fiorentina potrà essere scambiata solo da un Mister che ha punteggio non superiore a 65 e non inferiore a 25)
    3. Il mercato tra le due squadre sarà bloccato per tutta la stagione successiva.

7.7 I 2 Mister retrocessi dalla Serie D devono cambiare squadra e almeno per la successiva stagione la squadra retrocessa non potrà partecipare al torneo.

7.7.1 Le nuove squadre che entreranno nel Torneo potranno essere scelte tra le seguenti reali competizioni europee: Premier League e Championship per l'Inghilterra, Serie A e Serie B per il campionato italiano e tutte le prime divisioni di tutti gli stati europei.

7.7.2 Le nuove squadre introdotte nel torneo avranno il MI di 35 e gli stessi crediti disponibili della squadra retrocessa o con 5 crediti se la squadra ne avesse risparmiati a fine stagione un numero inferiore. Potranno partire dai 25 nomi scelti dal Mister in tutta la rosa (compresa squadra B o i giovani) presente in FM a eccezione dei giocatori già presenti nel torneo. Ad esempio se viene scelto il Torino non potrà includere Belotti nella formazione perché già presente nel torneo.


8.0 Deontologia

8.1 Per quanto non indicato nel presente regolamento vige la decisione inappellabile dello staff.

8.2 Sarà possibile per ogni decisione che il Mister di una squadra non ritiene corretta fare ricorso allo staff entro la fine della giornata successiva. Lo staff deciderà in breve tempo e la decisione sarà inappellabile.

8.3 Tutte le regole indicate servono a organizzare al meglio il torneo, ma per renderlo davvero entusiasmante c'è bisogno soprattutto del contributo di tutti gli utenti.

8.4 Le parole d'ordine sono: sportività, lealtà, correttezza, gentilezza e socializzazione.

8.5 Non ci sono sanzioni nell'usare tattiche scaricate (a eccezione delle rimesse lunghe vedi punto 3.1.1), calcio piazzati, ecc "buggati", ognuno può fare giocare la propria squadra come meglio crede, ovvio che cercare di giocare con i propri mezzi in modo che il confronto tra di noi sia reale è piu' bello.

8.6 Come ricordato più volte non si vince nulla e il bello di questa competizione è confrontarsi tra amici, cerchiamo di confrontarci tra noi, se vogliamo giocare contro "Knap" o "il coreano di turno" possiamo farlo anche giocando contro il PC.

8.7 Detto questo lo staff consiglia di rispettare ogni avversario ad ogni condizione di gioco usando sempre (prima, durante e dopo la partita) il massimo fair play.

8.8 Sono istituti i gruppi "Critiche e lamentele FMTO" e "Proposte per FMTO" su Telegram. Chiunque avesse la necessità di fare una critica costruttiva o "distruttiva" 😉 allo staff o al torneo potrà scrivere ad uno qualsiasi degli staffer del Torneo e sarà inserito nel gruppo "Critiche e lamentele FMTO" per esporre quanto ritiene. Nel gruppo sarà presente tutto lo staff che ascolterà e, se necessario, intavolerà un confronto con il Mister.

Il gruppo "Proposte per FMTO" sarà pubblico e ogni Mister che ritiene di proporre una miglioria al torneo potrà scriverla qui. Ogni messaggio che non riguarda una proposta (scherzi, sfottò, insulti, critiche, perdite di tempo, ecc) verrà cancellato da questo gruppo.

8.9 Con l'introduzione del gruppo "Critiche e lamentele FMTO" NON SARANNO PIU' ACCETTATE CRITICHE e/o OFFFESE allo Staff nelle chat di gruppo. Ogni messaggio in tal senso verrà CANCELLATO. Lo staff si riserva il diritto di silenziare nelle chat o, in casi estremi, esonerare o bannare i Mister recidivi.

8.10 Non sono ammessi insulti nelle chat pubbliche e si richiede il rispetto dell'avversario.