LO SCHEMA GENERALE DEL TORNEO

2. Lo schema generale del torneo

2.1 Il torneo si basa sul gioco Football Manager. Tutti gli utenti saranno Mister, DS e Presidenti delle squadre a loro assegnate e ne determineranno i risultati (sia sul campo che nel calcio mercato) confrontandosi con altri utenti nel torneo.

2.2 Le partite saranno giocate come semplici amichevoli di inizio carriera una volta caricato un SAVE che verrà consegnato dallo staff del torneo a tutti coloro che risulteranno iscritti al torneo stesso. Nota: le amichevoli sono settate come partite di massima reputazione (come se si giocasse la finale della coppa del Mondo), questo significa che il gioco farà si che verranno assegnati arbitri di livello internazionale e i giocatori saranno spinti a impegnarsi al massimo.

2.3 Esistono 4 divisioni (Serie A, B, C, D) e all'interno di ogni divisione le squadre si sfideranno con partite giocate come in una regular season. Ogni serie è divisa in due giorni: Nord e Sud. Le squadre saranno risistemate ad ogni stagione rispetto alla propria posizione geografica. Alla fine del torneo coloro che avranno raggiunto le prime posizioni di ogni serie verranno promossi nelle serie superiori come chi invece arriverà nelle ultime posizioni retrocederà nelle serie inferiori. Chi vincerà il campionato di serie A sarà eletto campione stagionale.

2.4 Esistono altri tornei che si svolgono parallelamente alla regular season come ad esempio il Trofeo FMTO (una specie di coppa nazionale) e altri tornei minori che verranno descritti nel capitolo relativo.

2.5 All'inizio di ogni stagione e durante la stagione con intervalli decisi dallo staff ci sarà la possibilità di fare il calcio mercato che permetterà ai singoli mister di gestire a la propria rosa con scambi di giocatori attraverso contrattazioni reali con gli altri mister del torneo.

2.6 Ad inizio stagione viene data la possibilità ai Mister di crearsi dei quartetti di vice per farsi sostituire in caso di impossibilità a giocare. Chi non vorrà farlo potrà avvalersi della lista "vice d'ufficio" che verrà utilizzata dallo staff in caso di necessità il giorno successivo all'ultimo utile per giocare la partita, solitamente il giorno di riposo (es. il 5° nelle partite di campionato). In questo giorno (a giornata ormai scaduta) giocheranno esclusivamente i Mister (o relativi vice se delegati) che hanno richiesto un appuntamento e non sono stati ricontattati per trovare l'accordo e i Vice d'ufficio come sostituti dei mister assenti.

2.6.1 I vice non possono essere cambiati durante la stagione in corso anche se ci sono cambi di squadra dei Mister.

2.6.2 La lista "vice d'ufficio" è formata da Mister volontari che si mettono a disposizione del torneo come "tappa buchi". Un gruppo Telegram racchiuderà tutti i Mister che hanno dato adesione e il giorno successivo all'ultimo utile per giocare la partita se la partita non sarà stata ancora disputata per mancanza di accordo o per assenza dei mister titolari e/o dei relativi vice, verrà chiesto al gruppo chi è disponibile a giocare. Il primo che darà disponibilità all'orario richiesto giocherà da vice d'ufficio.

2.6.3 Sarà possibile in casi particolari (assenza del mister dichiarata prima dell'inizio della giornata e concomitanza con indisponibilità dei vice appartenenti al quartetto) di fare giocare i vice d'ufficio anche prima dell'ultimo giorno disponibile.

2.6.4 Il Mister selezionato dalla lista "vice d'ufficio" per fare giocare la partita non dovrà essere il Mister di una squadra appartenente alla stessa serie del Mister da sostituire.

2.6.5 Oneri e onori dei mister d'ufficio. Ai mister volontari che aderiranno al gruppo Mister d'ufficio si richiede senso di responsabilità nel giocare le partite quando gli verrà richiesto. Ogni Mister d'ufficio che giocherà almeno 6 partite da vice riceverà come premio presenza 1 credito da utilizzare per la squadra allenata nel corso della stagione (da utilizzare per la stagione successiva).