GESTIONE ECONOMICA

5.0 Gestione economica

5.1Ogni Mister sarà tenuto a curare la gestione economica della propria squadra che comprende il MI (monte ingaggi), i crediti a disposizione e il numero massimo di giocatori.

5.2 Il Monte ingaggi (MI) è il massimo valore a disposizione della squadra per pagare gli ingaggi dei giocatori in rosa e dipende da un valore assegnato alla serie di appartenenza della squadra nella stagione in corso: per la A: 120, per la B: 90, per la C: 70, per la D:55 più le variazioni dovute fondamentalmente ai risultati della squadra nel corso delle ultime 4 stagioni come da schema 1 riportato successivamente.

5.2.1 Altri bonus/malus MI verranno assegnati a seconda dei risultati delle coppe nella stagione precedente (secondo schema 1)

5.2.2 Altri bonus saranno assegnati alla squadra del capocannoniere della lega, Del miglior Assistman e alla migliore squadra della coppa disciplina( 1 credito per ognuno di questo risultato) 

5.2.3 Il bonus/malus MI si cumulerà nel tempo fino ad un massimo di 4 stagioni e ogni anno il bonus/malus MI cumulato verrà ponderato per una percentuale fissa: 100% dell'ultima stagione, 75% di 2 stagioni prima, 50% di 3 stagioni prima, 25% di 4 stagioni prima. Non si considereranno i bonus/malus MI accumulati dalla 5° stagione indietro.

5.2.4 Si considerano i bonus MI di ogni stagioni, comprendendo anche i bonus MI guadagnati con le coppe.

5.3 I crediti (equiparabili a Milioni) sono i soldi a disposizione della squadra per comprare i giocatori. Nella prima stagione sono stati assegnati di default poi deriveranno dalla posizione in classifica ottenuta oltre a quanto risparmiato dai mercati precedenti.

5.3.1 Nello schema 1 sono riportati i crediti assegnati in funzione della posizione finale in classifica:

5.3.1.2 Altri crediti verranno assegnati in funzione del numero di punti che la squadra avrà ottenuto durante la stagione (si fa riferimento ai punti complessivi della squadra ottenuti anche con vittorie a tavolino o con i Vice). Il numero di crediti assegnato sarà ottenuto dal numero dei punti guadagnati divisi per il coefficiente k=3.

Il punteggio verrà approssimato all'unità.

Es. Il Real Madrid ha ottenuto 41 punti. Operazione: 41/3=13.66 ... Crediti assegnati: 14

Es. La Lazio ha ottenuto 40 punti. Operazione: 40/3=13.33 ... Crediti assegnati: 13

5.3.2 Altri crediti verranno assegnati a seconda dei risultati delle coppe nella stagione precedente (secondo schema 1)

5.8 La reputazione della squadra è assegnata con il SAVE in funzione della serie di appartenenza. I valori al primo anno sono: 7000 per la serie A, 6000 per la serie B, 5000 per la serie C 4000 per la Serie D.

5.8.1 Ogni stagione, in funzione della posizione finale in classifica, verranno aggiunti o detratti dei punti per rimodellare la reputazione squadra nel torneo sommandosi allo storico e utilizzabili per la stagione successiva.

Es il Real Madrid essendo i Serie A ha 7000 come valore reputazione. Finisce al 2° posto. La stagione successiva la sua reputazione sarà 7000+300= 7.300.

La stagione successiva il Real Madrid arriva ultimo. La stagione successiva la sua reputazione sarà 7300-500= 6.800

La stagione successiva è in B e la vince. La stagione successiva la sua reputazione sarà 6800+500= 7.300.

5.8.2 I bonus/malus di reputazione vengono assegnati come dallo schema 1 riportato.

5.8.3 I bonus/malus di reputazione vengono cumulati solo per le ultime 4 stagioni. Non si considereranno i bonus/malus MI accumulati dalla 5° stagione indietro.

Schema 1:

5.5 il numero massimo di giocatori in rosa è di 25, il numero minimo è di 20.

5.6 il numero di giocatori durante la fase di mercato può non rientrare nei limiti del punto 5.4, l'importante che si rientri al termine del mercato

5.7 Penalità per mancato rispetto della gestione economica.

5.7.1 Sforamento del MI. Si devono svincolare i giocatori fino a rientrare nel MI della squadra e verrà assegnata una penalizzazione di 5 punti in classifica con riduzione del budget ingaggi pari al valore degli ingaggi svincolati( se l'ingaggio del giocatore svincolato e' inferiore allo 0,9 sara decurtato 1 MLN)

5.7.2 Sforamento del numero massimo di 25 giocatori. 1 punto per 1 giocatore sopra il limite, 2 punti per 2 giocatori sopra il limite, 3 punti per 3 giocatori sopra il limite, 5 punti per 4 giocatori o più sopra il limite.

5.7.3 Sforamento del numero minimo di 20 giocatori. 1 punto per 1 giocatore sotto il limite, 2 punti per 2 giocatori sotto il limite, 3 punti per 3 giocatori sotto il limite, 5 punti per 4 giocatori o più sotto il limite.

5.8 Ogni squadra deve avere in rosa almeno 2 portieri. Verrà applicata una penalizzazione di 3 punti in classifica nel caso ci fosse, al termine del mercato, solo 1 portiere in rosa.

5.9 E' possibile convertire in crediti spendibili per il mercato parte di quanto risparmiato nel MI ingaggi della squadra.

5.9.1 Ogni 3 milioni risparmiati sul MI al termine della stagione potranno essere convertiti in 1 credito.

5.9.2 Questa operazione non è automatica e va comunicata ufficialmente in una apposita sezione del forum che verrà creata a tempo debito.

5.9.3 Una volta postata la comunicazione di trasferimento fondi da MI a crediti disponibili non sarà più possibile annullare l'operazione.

5.9.4 Il nuovo MI avrà valore già dal primo mercato della stagione successiva, come anche i nuovi crediti a disposizione.

5.9.5 L'operazione dovrà essere effettuata esclusivamente prima dell'inizio del mercato della nuova stagione.

5.9.6 Una volta convertito il MI in crediti sarà perso definitivamente e non potrà essere cumulato nelle stagioni successive come il resto dei bonus/malus guadagnati nelle stagioni precedenti.

ES. Il Barcellona ha un MI di 120M e 10 Crediti a disposizione. La sua rosa percepisce un tetto massimo di stipendi di 105M. In questa stagione il Barcellona non ha utilizzato 15M del suo massimo MI di 120M. Alla fine della stagione il Mister del Barcellona decide di abbassarsi il MI a 111M. I 9M verranno tramutati in 3 crediti spendibili sul mercato.

Al primo mercato quindi il Barcellona avrà a disposizione 13 crediti (e non più 10) e dovrà costruire una squadra che deve rimanere sotto i 111M (e non più 120M come prima di questa operazione).